Bio

Matteo Lama

Ciao mi presento!
Sono Matteo Lama e fin qui tutto normale 😉 come lavoro sono grafico e mi occupo prevalentemente della pubblicità, dipingo quando ho tempo, scrivo qualche poesia qua e la e mi piace comporre musica, gli strumenti da me suonati e più amati sono il violino, la viola, e la chitarra. Quando compongo utilizzo anche le tastiere e vari synth, non mi ritengo un virtuoso, amo molto cercare i vari colori e timbri musicali, preferisco le sensazioni calde e avvolgenti della musica e soprattutto coinvolgenti, poi la musica è complessa nel suo insieme e non può essere valutata con un primo ascolto superficiale. Ho avuto un iter formativo musicale un po’ articolato: a 10 anni circa ho preso in mano il primo violino, poi ho studiato da privatista, in seguito sono passato allo studio della viola frequentando il conservatorio, poi ho abbandonato e ho approfondito la chitarra..ma non voglio annoiarti, tanto ognuno ha il suo percorso, l’importante è amare ciò che si fa! Buona musica a tutti.

The following two tabs change content below.

Matteo Lama

Poeta, musicista, pittore, grafico e ricercatore spirituale, è fondatore della pittura metacosmica. Recentemente ha pubblicato: Nel giardino dei versi, una raccolta di poesie su varie tematiche e La pittura metacosmica, un libro lirico-filosofico sulla pittura da lui ideata.

Ultimi post di Matteo Lama (vedi tutti)